Con le feste di Natale la Giunta fa centro

Stella di Senago

L’Amministrazione Comunale di Senago, nel dicembre scorso, ha promosso ed organizzato le iniziative intitolate “Aspettando il Natale 2012“: nelle prime quattro domeniche di dicembre sono state realizzate serate di festa ed eventi culturali.

Le iniziative sono costate, in totale, circa quattromila euro alle casse comunali.

Nonostante il freddo intenso, le iniziative sono state premiate dalla partecipazione della cittadinanza ed hanno richiamato visitatori dai Comuni limitrofi. Ma non è solo il successo di pubblico a far dire che si tratta di iniziative positive.

Il fatto è che queste attività, oltre a dare impulso agli esercizi commerciali (cosa di questi tempi necessaria), hanno soprattutto dato la possibilità ai cittadini di uscire, ritrovarsi, vivere la propria città ed  hanno dato modo alle associazioni di presentarsi come parte attiva del tessuto sociale.

Questo modo di intendere e vivere la città costruisce il senso di appartenenza che a sua volta è uno dei pilastri su cui si fonda la partecipazione civica. Si può dire che, anche se non direttamente, le occasioni di festa sono tra gli elementi che costruiscono la convivenza civile.

Certo, non bastano: nessuno può illudersi che la democrazia si possa costruire solo con iniziative del genere.

Però è un passo nella direzione giusta. Sono soldi ben spesi, insomma.

Si spera che uguale capacità di coinvolgimento della cittadinanza possa essere mostrata dalla Giunta anche per scopi diversi, ma ugualmente importanti e forse più urgenti, come quelli che si riferiscono alla salvaguardia del territorio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...