Fois ce l’ha fatta

Fois

Lucio Fois è ancora sindaco di Senago. La Giunta resiste ed il Consiglio Comunale non si è sciolto. Ecco com’è andata.

I transfughi del PD, Pepe e Batticciotto, si sono decisi a ritornare in Consiglio Comunale il 29 settembre, facendo così tornare il numero legale. A questo punto, anche le destre sono ritornate in aula: la loro assenza era inutile.

Così il Consiglio Comunale ha potuto deliberare la surroga del consigliere Chiesa dimissionario ed è ripartito un dibattito, reso pesante dai toni del partito denominato “Lega Nord”, evidentemente innervosito per il fatto che il loro proposito di defenestramento di Fois fosse andato a carte quarantotto per il rientro di Pepe e Batticciotto.

Ma che cosa ha convinto i due consiglieri “ribelli” a tornare in Consiglio Comunale? Si apprende dal dibattito in Consiglio Comunale che i due consiglieri non fanno parte del PD dal mese di maggio (ma perché allora nessuno l’ha mai detto?) e che è intercorso un accordo tra costoro e Fois al fine di stralciare le Vasche dal PGT e rivedere la politica tributaria.

I due transfughi affermano che hanno deciso di rientrare per evitare il commissariamento del Comune, ma che non si collocano all’interno della maggioranza e decideranno di appoggiare o contrastare le proposte politiche della Giunta volta per volta.

E’ un bene che Fois sia ancora sindaco. Quando arriveranno i tecnici della Regione per parlare di vasche, Senago avrà il Primo Cittadino che farà gli interessi della cittadinanza. La città avrà il suo Piano per il Diritto allo Studio.

Ma sarebbe davvero ingenuo pensare che tutto possa procedere come prima. La maggioranza sarà sempre in pericolo ed appare manifesto e riconosciuto il potere di interdizione dei transfughi del PD. L’instabilità non è finita.

La situazione non è per nulla buona o promettente e i cittadini dovranno pensare a come evitare che in futuro si ripetano gli episodi di questi giorni in Consiglio Comunale, tristi esempi della peggiore politica.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...